AI CANDIDATI DELLA COSTA D’AMALFI AL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA

64

Written by:

Condividi

IL COMITATO “TUTELIAMO LA COSTIERA AMALFITANA” RINNOVA L’INVITO AI CANDIDATI ALLE REGIONALI DELLA COSTA D’AMALFI DI ESPRIMERE CON CHIAREZZA, E ATTRAVERSO GLI ORGANI DI STAMPA, LA LORO POSIZIONE SUL TUNNEL MINORI-MAIORI E SUL DEPURATORE CONSORTILE DI MAIORI.

Ci aspettiamo che il loro impegno per il territorio abbia un chiaro e inequivocabile riferimento alle due tematiche che potrebbero condizionare il futuro della città e dell’intera Costiera amalfitana; anche per chiarezza verso i cittadini, i quali devono sapere quale posizione abbiano sull’argomento i loro potenziali rappresentanti.

La posizione del Comitato, è utile ribadirlo, è molto chiara e netta sui punti in oggetto.

Noi consideriamo assolutamente imprescindibile, per tutelare il territorio e l’economia della Costiera, il fermo dei due progetti e una nuova valutazione del progetto di condotta sottomarina da Maiori al depuratore di Salerno, accantonato senza ragioni plausibili e pubblicamente evidenti, alternativo al depuratore consortile e dai costi di gestione palesemente inferiori.

Ed è per questo che invitiamo i candidati della Costa d’Amalfi al Consiglio Regionale della Campania a prendere una posizione chiara e definitiva.

Tale atto assumerebbe l’evidenza pubblica e il forte significato di un impegno sottoscritto dai vari candidati, non certamente nei confronti del nostro comitato ma sicuramente verso tutti gli elettori.

Last modified: 4 Settembre 2020

Comments are closed.

Follow by Email
Instagram