Per collegare la Costiera al depuratore di Salerno ed evitare un scempio urbanistico e ambientale

111

Written by:

Condividi

 

Collega la Costiera al depuratore di Salerno

e realizza l’Oasi naturale dei Monti lattari.

La soluzione proposta nella petizione,

compatibile dal punto di vista ambientale e

funzionante rispetto le possibili criticità di un depuratore classico,

è stata già oggetto di un precedente parere dell’Ausino rimasto privo di riscontro.

Il comitato per la tutale della Costiera amalfitana condivide e sottoscrive l’iniziativa di Primavera Maiorese

 

Last modified: 19 Luglio 2020

Comments are closed.

Follow by Email
Instagram